Il presente documento contiene i requisiti, le condizioni e le modalità per lo svolgimento dell’attività di riscossione della tassa automobilistica versata in modalità cumulativa dai soggetti individuati dalla d.g.r. 23 dicembre 2015, n. 4673. Sono abilitati allo svolgimento dell’attività di riscossione della tassa automobilistica in modalità cumulativa i soggetti di cui alla legge 8 agosto 1991, n. 264 “Disciplina dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto”, già abilitati allo svolgimento, in convenzione con Regione Lombardia, delle attività di riscossione e assistenza ai contribuenti in materia di tassa automobilistica.

Riscossione cumulativa della tassa automobilistica