CollidOro

(Lnews – Milano, 13 nov) – “Attraverso questo accordo di collaborazione Regione Lombardia sostiene il Comune di Alzano Lombardo (Bergamo) nella realizzazione della nuova Scuola dell’Infanzia che sara’ costruita secondo i piu’ moderni principi di efficienza energetica”. Lo ha detto l’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione di Regione Lombardia Massimo Garavaglia in relazione alla delibera, approvata oggi dalla Giunta, con la quale si stanziano 500.000 euro (di cui 200.000 nell’esercizio 2017, 250.000 nell’esercizio 2018 e 50.000 nel 2019) a cofinanziamento del progetto per la struttura scolastica. La somma stanziata da Regione Lombardia va ad aggiungersi al contributo di altri 500.000 euro, che eroghera’ a sua volta Fondazione Cariplo, a fronte di un costo complessivo dell’opera, pari a 2.150.000 euro, che, come da cronoprogramma, sara’ realizzata per l’inizio dell’anno scolastico 2019/2020.

SINERGIA CON REGIONE – “La vecchia scuola – spiega il consigliere regionale di Alzano Lombardo Roberto Anelli – era ormai caratterizzata da una struttura obsoleta e inadeguata per le esigenze dell’utenza, con diverse criticita’, sia in termini di sicurezza che di spazi funzionali da destinare all’attivita’ didattica. Colgo, quindi, l’occasione per ringraziare Regione Lombardia che ha condiviso con noi questo percorso, facendone proprie le finalita’”.

SCUOLA AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA – Il nuovo edificio, infatti, che rispondera’ a criteri innovativi sotto il profilo del risparmio e dell’efficienza energetica, inoltre, sorgera’ all’interno del complesso immobiliare ‘Ex Villa Paglia’ – di proprieta’ comunale – situato in una posizione decisamente piu’ centrale della citta’.

RECUPERO DI EX VILLA PAGLIA – “In questo modo – aggiunge l’assessore Garavaglia -, da un lato, concorriamo alla risoluzione di una problematica ormai storica per Alzano Lombardo, offrendo una risposta adeguata ai 125 bambini, alle loro famiglie e ai docenti che ogni giorno lavorano all’interno dell’attuale scuola di via Busa, dall’altro lato, valorizzando il compendio dell’ex Villa Paglia e del suo parco, andiamo a restituire alla comunita’ locale, una parte importante del territorio cittadino, che sara’ ora a servizio delle nuove generazioni, ampliando l’offerta di servizi a supporto delle famiglie”.

MIGLIORIAMO LA QUALITA’ DELLA VITA – “Questo intervento – conclude il consigliere Anelli – pertanto, produrra’ in generale un impatto positivo per quanto riguarda il miglioramento della qualita’ della vita delle persone di Alzano Lombardo, oltre che per tutto l’ambiente circostante”. (Lnews)