Milano 9 aprile 2013- Breve visita dell’assessore Massimo Garavaglia nel giorno dell’apertura del Salone del Mobile a Milano. “ È importante far sentire la vicinanza della politica alle nostre imprese che costituiscono un’eccellenza italiana come i 2500 espositori presenti a quest’edizione. Milano si conferma la capitale del design  e le manifestazioni come il fuori salone e il salone satellite tengono viva la vocazione di Milano nel creare tendenze valide poi per tutto il mondo. Il nostro impegno come amministratori della Lombardia deve essere quello di sostenere le nostre realtà che spesso in questo comparto tendono a non delocalizzare e valorizzano a 360° il made in Italy”. Conclude Massimo Garavaglia apprezzando anche il forte impegno economico nell’allestire una manifestazione così prestigiosa in un momento storico difficile.