Regione: “Rateizzazione entrate tributarie regionali senza maggiorazione interessi” – Ticino Notizie (clicca per leggere l’articolo)

MILANO –  “Questa è una misura che fa parte di un disegno generale – che ha voluto il presidente Maroni e che noi sosteniamo – di un rapporto più ‘umano’ con il contribuente. Con la rateizzazione delle entrate tributarie regionali offriamo l’opportunità, a chi ha difficoltà dovute al difficile momento economico, di pagare il proprio debito spalmandolo su un numero di rate da 6 fino a 72 per importi superiori a 50.000 euro. Inoltre, viene azzerata la maggiorazione di interessi per la dilazione di pagamento”.

CONFERENZA STAMPA DOPO GIUNTA – Lo ha detto l’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia Massimo Garavaglia intervenuto alla conferenza stampa del ‘dopo giunta’ regionale insieme al presidente Roberto Maroni e agli assessori Francesca Brianza (Reddito di Autonomia, Inclusione sociale e Post Expo), Viviana Beccalossi (Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo e Città metropolitana) e Luca Del Gobbo (Università, Ricerca e Open Innovation).